Certificazione Energetica degli Edifici

Risparmio Energetico A.C. Studio Tecnico
Redazione di attestati di prestazione energetica (APE)
L’attestato di Prestazione Energetica (APE) è un documento con il quale viene definito il fabbisogno energetico di un edifico, in funzione delle caratteristiche del suo involucro e degli impianti termici (estivo. Invernale e produzione acs), in esso installati.
Nello stesso certificato vengono anche riportate delle raccomandazioni per il miglioramento delle prestazioni energetiche dell’edificio, mediante interventi da realizzare sull’involucro e/o impianti, specificando la classe energetica raggiungibile e i tempi di ritorno degli investimenti.
Vista la sua importanza è necessario affidarsi a tecnici preparati capaci di fotografare in maniera approfondita la qualità energetica dell’edificio oggetto di analisi e evidenziando i punti deboli dell’involucro o dell’impianto termico e proponendo gli interventi nel rispetto delle normative vigenti ed una valutazione degli interventi migliorativi per le prestazioni energetiche della tua casa.
L’APE è obbligatorio nei seguenti casi:
1. edifici di nuova costruzione o sottoposti a demolizione e ricostruzione o sottoposti a ristrutturazione importante, all’atto di chiusura dei lavori e/o al rilascio dell’agibilità; 
2. compravendita di edifici, appartamenti o quote degli stessi. In questo caso deve essere allegato al contratto notarile;
3. locazione (affitto) di intero immobile o singole unità immobiliari. Anche in questo caso va allegata al contratto di fitto; è il proprietario a dover pagare il tecnico.
4. Gli edifici “agevolati”: ossia gli edifici sui quali siano stati eseguiti, successivamente al 1 gennaio 2007, interventi finalizzati al miglioramento delle prestazioni energetiche per i quali si intenda accedere agli incentivi denominati ECOBONUS;
5. edificio pubblico esistente ed utilizzato dalla pubblica amministrazione con Superficie utile >250 mq
La procedura per effettuare l’Attestato di prestazione energetica APE del tuo immobile (attestato di prestazione energetica APE)  prevede alcuni passaggi obbligatori che ogni tecnico dovrebbe compiere:
Sopralluogo all’immobile per la raccolta dei dati inerenti alla stratigrafia e spessore delle strutture disperdenti opache, alle dimensioni e caratteristiche costruttive e disperdenti degli infissi, alle caratteristiche e tipologia degli impianti di riscaldamento, di raffrescamento e di produzione acs, verifica dei dati geometrici riportati in planimetria, documentati con fotografie;
Verifica della documentazione messa a disposizione dal committente;
Restituzione grafica immobile e compilazione del certificato energetico;
Invio telematico all’organo competente Regionale.


Da oggi è obbligatorio la firma del verbale di sopralluogo da parte del tecnico certificatore questo porta una maggiore informazione e diffida verso le certificazioni a basso costo.

Risparmio Energetico A.C. Studio Tecnico
Risparmio Energetico A.C. Studio Tecnico
Per redigere l’Attestato di prestazione energetica APE è fondamentale avere alcuni documenti necessari alla compilazione:
• Visura catastale dell’edificio o, in alternativa, tutti i dati catastali che lo caratterizzano;
• Estremi del proprietario dell’immobile, che potrebbero non coincidere con gli estremi del committente stesso;
• Planimetria catastale dell’immobile e/o edificio;
• Libretto d’impianto (riscaldamento autonomo) o di centrale (riscaldamento centralizzato).
L’APE è quindi un documento ufficiale con validità di 10 anni a partire dalla data del suo rilascio purché gli impianti siano stati regolarmente manutenuti e non siano effettuati interventi di ristrutturazione o interventi idonei a modificarne le prestazioni energetiche.
È stato precisato che restano esclusi dall’obbligo di dotazione della certificazione energetica i box, le cantine, le autorimesse, i parcheggi multipiano, i depositi, i ruderi, gli edifici alla stato di scheletro strutturale o rustico etc..
Risparmio Energetico A.C. Studio Tecnico

Riqualificazione Energetica degli Edifici

Riqualificazione Energetica Edifici
Ottieni con A.C. Studio Tecnico una riqualificazione energetica del tuo edificio migliorando l’efficienza,  aumentando il tuo risparmio energetico e farti ottenere le detrazioni previste dalla legge.
Interventi di riqualificazione energetica consistono nel:
• incremento dell’isolamento termico, sostituzione dei serramenti, installazione di idonei sistemi di schermatura solare…
• la sostituzione di componenti obsoleti degli impianti di climatizzazione invernale e di illuminazione con altri più efficienti dal punto di vista energetico e con minore impatto sull’ambiente in termini di emissioni prodotte;
• l’utilizzo dell’energia gratuita del sole per la produzione di energia elettrica (pannelli fotovoltaici) e termica (collettori solari);
• la corretta gestione della ventilazione naturale e del rinfrescamento passivo al fine di limitare la diffusione di impianti di condizionamento estivo, responsabili dell’incremento dei consumi elettrici;
• l’introduzione di sistemi di contabilizzazione individuale dell’energia per la sensibilizzazione alla riduzione dei consumi.

Affidati a A.C. Studio Tecnico per una documentazione corretta in totale sicurezza con la quale avrai la garanzia di non incombere in difformità per la quale non si avrebbe più diritto al riconoscimento delle agevolazioni fiscali.

Il nostro ufficio non solo è in grado di fornire aiuto per la compilazione e l’invio telematico della domanda, rilasciando tutta la documentazione da conservare ma ti seguirà passo a passo per l’ottenimento della certificazione lasciandoti libero da pensieri e preoccupazioni.

Risparmio Energetico A.C. Studio Tecnico

Per Info & Preventivi

Contatta i seguenti riferimenti e un nostro professionista ti risponderà nel più breve tempo possibile!